Oxfam Policy Practice Journal Article - Roadblocks on the ruta de denuncia negotiating women's rights and resisting violences in postwar Guatemala's Northern Transversal Strip

Nel 1996 sono stati firmati gli Accordi di pace del Guatemala, che hanno concluso 36 anni di guerra e genocidio. Tuttavia, il persistere della violenza, compresa quella contro le donne e la criminalizzazione dei difensori dei diritti umani che protestano contro le disuguaglianze provocate dall 'estrattivismopostbellico , minaccia la democrazia promessa dalla pace formale. In particolare, le donne difensore dei diritti umani svolgono un ruolo chiave e affrontano molteplici sfide in queste lotte, come dimostra una ricerca nelle comunitàMaya Q'eqchi' nella regione della Striscia Trasversale Settentrionale (FTN).

È possibile leggere o scaricare l'articolo completo qui.